Rando 900 km di Sardegna

[rank_math_breadcrumb]

3 brevetti in Sardegna in una settimana (200, 300, 400 km)

Gli iscritti alle Randonnée della “900 km di Sardegna” fanno brevetti di lunga distanza.

Si partecipa alla “900 km” seguendo le regole dell’A.R.I. e si è inseriti anche nel “GiroSardegna” (numero personalizzato, ristori, gadget, estrazioni dei premi a sorte, ecc.) con il quale si condividono l’hotel e le strutture comuni.

Si consiglia di chiedere l’iscrizione CON la sistemazione alberghiera: questo consente di vivere intensamente tutta la manifestazione perchè le tempistiche della stessa consentono di poter usufruire dei servizi dell’hotel e perchè quando non si può consumare i pasti si avrà un “cestino-pasto” che sarà a disposizione nel luogo di Controllo-Ristoro.

Trattandosi di brevetti ciclistici di lunga distanza, se ne seguiranno tutte le regole (vedi quanto riportato nel modulo di adesione che ogni ciclista deve obbligatoriamente sottoscrivere); tenere comunque presente che si farannopercorsi notturni e quindi bisogna equipaggiarsi di conseguenza.

Nel 2020 la 900 km di Sardegna NON si è tenuta a causa del “Ciclone Covid-19” e nel riproporla nel 2021 ho voluto fare una edizione decisamente speciale.

Ho voluto impostare un’edizione che fosse  bellissima dal punto di vista ambientale e mostrare tutte, ma proprio tutte, le bellezze del nord-ovest della Sardegna!

Sono tre i brevetti inseriti nella 900 km: il 200 km “… le Spiagge del Nord-Ovest” (una pedalata “turistica”, facile e rilassata, che mostra le spiagge della Nurra e di Alghero), il 300 km ”… Mare e Monti” (la costiera Alghero Bosa, poi la rilassante e particolare penisola del Sinis, quindi gli altopiani internied il brevetto 400 km “Costa Nord e Costa Smeralda” (la costa nord della Sardegna e poi la Costa Smeralda seguita da un breve assaggio delle Rocce della Gallura).

Sarà una settimana a difficoltà “progressiva” che consente anche di riposare tra una randonnée e l’altra.

Le strade da percorrere in bicicletta sono tutte di una bellezza fuori dall’ordinario ed offrono particolarità uniche dal punto di vista ambientale: questa settimana di full immersion nel ciclismo è VERAMENTE una occasione da non perdere!

I brevetti saranno gestiti direttamente da Luca Bonechi e Fabio Bardelli dell’A.R.I. con il loro staff.

Un motivo in più per non mancare!

Tonino Scarpitti
Presidente della Mare e Monti

Fai sapere ai tuoi amici a quale fantastica esperienza parteciperai. Condividi con loro questa pagina

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email